MULTISALA ODEON AVOLA

Vai ai contenuti

Menu principale:

dA GIOVedi 22 novembre
ORE 19.00
SALA 1 - PIANO TERRA
ZANNA BIANCA
Un cucciolo di lupo si addentra nelle foreste dello Yukon accanto alla sua mamma con la percezione che tutto intorno a lui sia in parti uguali meraviglia e pericolo. Appena un po' cresciuto, il cucciolo si imbatte in un capo indiano, Castoro Grigio, che riconosce nella lupa madre il cane da slitta che l'aveva valorosamente aiutato in passato e adotta lei e suo figlio, dando al piccolo il nome di Zanna Bianca. Da quel momento il lupacchiotto (con un quarto di sangue di cane) verrà a conoscenza del mondo degli uomini, tanto amabile, nelle persone di Castoro Grigio e la sua tribù, quanto detestabile, nella persona di Smith, un delinquente che insegnerà a Zanna Bianca la sottomissione del bastone nel tentativo di trasformarlo in un cane da combattimento.
Tratto dal capolavoro di Jack London.
Regia: Alexandre Espigares. Con la voce di Toni Servillo. Animazione
ORE 19 in 3D - ORE 21.30 in 2D
SALA 2 - PRIMO PIANO
ANIMALI FANTASTICI - I CRIMINI DI GRINDELWALD
Alla fine del primo film, il potente mago oscuro Gellert Grindelwald era stato catturato dal MACUSA (il Magico Congresso degli Stati Uniti d’America), con l’aiuto di Newt Scamander. Ma, come aveva minacciato di fare, Grindelwald riesce a fuggire e inizia ad adunare i suoi sostenitori, la maggior parte dei quali ignorano il suo vero obiettivo: far salire i maghi purosangue a capo di tutti gli esseri non magici. Per sventare i piani di Grindelwald, Albus Silente recluta il suo ex studente Newt Scamander, che acconsente ad aiutarlo, ignaro dei pericoli che lo aspettano. Si creano divisioni, mentre l’amore e la lealtà vengono messi alla prova, anche tra gli amici più sinceri e in famiglia, in un magico mondo sempre più frammentato.
Regia: David Yates. Con: Eddie Redmayne, Jude Law e Johnny Depp.
Avventura, fantasy

ORE 21.00
SALA 1 - PIANO TERRA
NOTTI MAGICHE
Roma, estate 1990.
Mentre i tifosi italiani assistono alla sconfitta della nazionale durante la semifinale di Coppa del mondo, un noto produttore cinematografico viene trovato morto nelle acque del Tevere. Si sospetta un omicidio e i principali indagati sono tre giovani sceneggiatori, chiamati in questura a raccontare la loro versione dei fatti.
Regia: Paolo Virzì.
Con: Mauro Lamantia, Giovanni Toscano, Irene Vetere, Roberto Herlitzka.
Commedia
Desideri ricevere la nostra newsletter settimanale via sms o whatsapp?



E' semplicissimo! Compila il form e clicca su invia
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu