MULTISALA ODEON AVOLA

Vai ai contenuti

Menu principale:

mercoledi chiuso per riposo
DA giovedi 13 DICEMBRE
ORE 19.30
SALA 2 - PRIMO PIANO
SE SON ROSE
Leonardo è un cinquantenne ostinatamente single che fa il giornalista di successo sul web occupandosi di alte tecnologie e ha una figlia di 15 anni, Yolanda, lascito di un matrimonio naufragato. Yolanda è stanca di vedere il padre nutrirsi di involtini primavera surgelati e crogiolarsi nel suo infantilismo regressivo, e pensa che la chiave di volta possa essere una relazione stabile. Per metterlo di fronte ai suoi innumerevoli fallimenti in materia sentimentale Yolanda decide di mandare a tutte le ex di Leonardo un sms che dice: "Sono cambiato. Riproviamoci!". E le sue ex rispondono, ognuna secondo la propria modalità.
Regia: Leonardo Pieraccioni.
Con: Leonardo Pieraccioni, Michela Andreozzi, Claudia Pandolfi, Gabriella Pession.
Commedia
ORE 19.00 - ORE 21.00
SALA 1 - PIANO TERRA
IL TESTIMONE INVISIBILE
Adriano Costa è "l'imprenditore dell'anno" nella nuova Milano da bere. Guida una BMW, porta al polso un Rolex vistoso, ha una moglie e una figlia adorabili e un'amante bella come Miss Italia. Ma ora si trova agli arresti domiciliari, accusato di aver ucciso l'amante Laura, nonostante si dichiari del tutto innocente. Per salvarsi dalla galera la sua unica speranza è Virginia Ferrara, avvocatessa penalista di gran fama. Virginia però vuole che Adriano le racconti per filo e per segno tutta la verità e nient'altro che la verità, in quello che pare, a tutti gli effetti, un interrogatorio. Ma stabilire la verità non sarà facile, e ci vorrà tutta l'abilità dell'avvocatessa per trovare il bandolo della matassa.
Regia: Stefano Mordini. Con: Riccardo Scamarcio, Miriam Leone, Fabrizio Bentivoglio. Thriller
ORE 21.30
SALA 2 - PRIMO PIANO
BOHEMIAN RHAPSODY
Bohemian Rhapsody è una coinvolgente celebrazione dei Queen, della loro musica e del loro leggendario frontman Freddie Mercury, che sfidò gli stereotipi e infranse le convenzioni, diventando uno degli artisti più amati al mondo. Il film ricostruisce la meteorica ascesa della band attraverso le sue iconiche canzoni e il suo sound rivoluzionario, la sua crisi quasi fatale, man mano che lo stile di vita di Mercury andava fuori controllo, e la sua trionfante reunion alla vigilia del Live Aid, quando Mercury, afflitto da una gravissima malattia, condusse la band in una delle performance più grandiose della storia del rock.
Regia: Bryan Singer. Con: Rami Malek.
Genere: Biografico, Drammatico, Musicale
Desideri ricevere la nostra newsletter settimanale via sms o whatsapp?



E' semplicissimo! Compila il form e clicca su invia
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu