MULTISALA ODEON AVOLA

Vai ai contenuti

Menu principale:

MERCOLEDI E GIOVEDI CHIUSO PER RIPOSO
DA VENERDI 23 A MARTEDI 27 FEBBRAIO TRE FILM:
ORE 18
SALA 1 - PIANO TERRA
ORE 18
(Sala 1, piano terra)
I PRIMITIVI
l giovane cavernicolo Dug vive nella foresta in armonia con la sua tribù, ancorata allo stile di vita elementare dell'Età della pietra, finché un gruppo di guerrieri già entrati pienamente nell'Età del bronzo caccia tutti i (relativamente più) primitivi nelle aride Badlands, sottraendo loro le terre più fertili. Ma Dug non si rassegna e si infiltra nel territorio del nemico, dove apprenderà che il gioco preferito nell'Età del bronzo è.... il calcio. E poiché alcune pitture su pietre rupestri rivelano alla sua tribù di aver avuto antenati calciatori, Dug decide di sfidare i nemici ad una partita: se vincerà riavrà la sua terra, in caso contrario tutta la sua tribù dovrà lavorare in miniera per i vincitori.
Genere: cartone animato con le voci di Riccardo Scamarcio, Paola Cortellesi, Salvatore Esposito, Greg, Corrado Guzzanti
ORE 19.15 - ORE 21.15
SALA 2 - PRIMO PIANO
ORE 19.15 - ORE 21.15
(Sala 2, primo piano)
A CASA TUTTI BENE
Una grande famiglia, che come tutte ha parenti che si vedono spesso e altri che non si vedono quasi più, si ritrova tutta insieme per festeggiare le Nozze d'Oro dei nonni Alba e Pietro sull'isola dove questi si sono trasferiti a vivere, in una splendida villa con vista sul golfo.
Regia: Gabriele Muccino
Con: Stefano Accorsi, Carolina Crescentini, Elena Cucci, Tea Falco, Pierfrancesco Favino, Claudia Gerini, Massimo Ghini, Sabrina Impacciatore, Gianfelice Imparato, Ivano Marescotti, Giulia Michelini, Sandra Milo, Giampaolo Morelli, Stefania Sandrelli, Valeria Solarino, Gianmarco Tognazzi
Genere: drammatico, commedia
ORE 19.45 - ORE 21.30
SALA 1 - PIANO TERRA
ORE 19.45 - ORE  21.30
(Sala 1, piano terra)
SONO TORNATO
28 aprile 2017. Nel bel mezzo di Piazza Vittorio, cuore multietnico della Capitale, si materializza il Duce in persona, risorto proprio nel giorno della sua morte. Dopo un breve smarrimento iniziale ("Sono a Roma o ad Addis Abeba?") Mussolini decide di riprendere in mano le redini del Paese, e invece di venire rinchiuso in un ospedale psichiatrico accanto al matto che si crede Napoleone viene "scoperto" da un aspirante documentarista, Andrea Canaletti, che lo crede un attore perfettamente in parte. Andrea presenta il Duce ai dirigenti del canale televisivo con cui collabora da eterno precario, i quali creano un programma ad personam: un nuovo balcone dal quale Mussolini potrà affacciarsi per parlare alle masse. Ma gli italiani di oggi saranno pronti a seguirlo?
Regia: Luca Miniero
Con: Massimo Popolizio, Frank Matano, Stefania Rocca, Gioele Dix, Guglielmo Favilla
Genere: Commedia
- PROSSIMAMENTE -
Desideri ricevere la nostra newsletter settimanale via sms o whatsapp?




E' semplicissimo! Compila il form e clicca su invia
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu